La costanza dell’orto: teoria e tecnica della permacoltura

un corso teorico- pratico di permacoltura, a cura di Massimiliano Petrini , si svolgerà il 9-10 e 16-17 aprile – il sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 18
presso il giardino di via Pereira (centro storico di Amelia) e consisterà nella preparazione partecipata di un orto sinergico:
· progettazione di utilizzo degli spazi
· preparazione del terreno (cumuli coltivabili e camminamenti, pacciamatura)
· semenzaio (semina e trapianto)
· associazioni tra le piante.
Il corso è rivolto a tutti quelli che sono interessati ai temi della coltivazione sostenibile.
Permacultura è sinonimo di coltura permanente, eterna, equilibrata e inesauribile, non consumistica. Coltivare in armonia con gli ecosistemi per arginare l’impoverimento del suolo a causa dell’uso-abuso agricolo meccanico-chimico da parte dell’uomo (come sostiene l’agronomo giapponese Masanobu Fukuoka).
I partecipanti che ne abbiano la disponibilità sono invitati a portare
guanti da lavoro e uno o più dei seguenti attrezzi: vanga, zappa, badile,
rastrello rigido. Sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

La quota di partecipazione per i due weekend è di 20 euro, che
comprendono la tessera dell’associazione Arcobaleno.
Per prenotazioni e informazioni telefonare a Silvia e Gianluca 0744 982249
o scrivere a arcobaleno.amelia@tiscali.it
Il corso è organizzato dall’associazione Dulcamara, in collaborazione con l’associazione Arcobale il Circolo Legambiente Amerino, l’associazione Arciracazzi “il Laboratorio” e il Cesvol di Terni

(*)Massimiliano Petrini, ceramista, pescatore a vela di lago, costruttore
di case di paglia, è diplomato all’accademia Italiana di Permacoltura
e vive sul lago di Bolsena. Ha realizzato negli ultimi anni diversi orti
sinergici, sempre accompagnato da persone che, lavorando insieme a
lui, desiderano apprendere le tecniche della permacultura.

pranzo balcanico al Pianeta Verde domenica 20 Marzo ore 13

Vista la molteplicità dei popoli incrociatisi in Macedonia nel corso dei secoli e i traffici commerciali che hanno avuto come sede i bazar e i caravanserragli di Skopje, anche la cucina si presenta come un autentico bazar di sapori, una mescolanza di culture e gusti, una ghiotta alchimia di influenze gastronomiche. I sapori si diversificano, e i piatti uniscono quelli tipicamente balcanici, greci e orientali, (soprattutto turchi, la cui tradizione ha lasciato il segno nell’ampio uso delle spezie a condimento di tutti i piatti), e in misura minore quelli italiani, mediterranei e ungheresi. Leggi tutto “pranzo balcanico al Pianeta Verde domenica 20 Marzo ore 13”

Proiezione gratuita di Biùtiful Cauntri a Giove

L’associazione Arcobaleno organizza:

Le domeniche del Cineforum
proiezioni gratuite di film presso la sala del Comune di Giove
via Roma, ex chiesa del Suffragio
Domenica 20 Febbraio ore 20.30
Biutifùl Cauntri

Film documentario realizzato nel 2007 da Esmeralda Calabria, Andrea D’Ambrosio e Peppe Ruggiero. Affronta il tema dell'”emergenza rifiuti” e dell’inquinamento in Campania, focalizzandosi sui problemi delle innumerevoli discariche abusive, dell’ecomafia e delle conseguenze
dell’inquinamento sull’allevamento, in particolare delle pecore, sull’agricoltura, e quindi sulla salute delle persone, oltre a fornire degli indizi sul fatturato derivante dallo smaltimento illegale dei rifiuti.
alla fine seguirà un dibattito sull’emergenza rifiuti in Umbria in cui interverranno:

Andrea Liberati – segretario Legambiente Umbria;
Maurizio Cerioni – assessore all’ambiente

i successivi appuntamenti programmati presso la sala comunale  saranno:

Domenica 6 Marzo ore 20.30
“il mondo secondo Monsanto”
seguirà dibattito sugli OGM

Domenica 20 Marzo ore 20.30
“la grande abbuffata”
seguirà dibattito con Monica Petronio
rappresentante regionale di slow food

corso di fotografia al Pianeta Verde condotto da Andrea Boccalini

le associazioni Teatro Cenit e Arciragazzi Il Laboratorio propongono un
laboratorio di Fotografia  a cura di Andrea Boccalini.
Un percorso guidato all’apprendimento delle basi tecniche per raccontare con l’immagine.
Dal 19 Febbraio al 20 Aprile.
Prima Lezione di presentazione del corso: 19 Feb. Ore 15 presso il Pianeta Verde Via Garibaldi, 28. Centro storico, Amelia.
Per info: 3484996845
3395873256?

apre lo Sportello del Cittadino

Il Pianeta Verde apre un nuovo servizio: lo “Sportello del Cittadino” che  verrà inaugurato Giovedì 3 Febbraio e resterà aperto tutti i Giovedì dalle 10.30 alle 12.30
Lo sportello del cittadino nasce dall’esigenza di fornire uno strumento di analisi e di difesa dei diritti dei consumatori riguardo a: gestori telefonici, poste italiane, banche, eni, enel, assicurazioni, pratiche commerciali scorrette, pubblicità ingannevole, tariffe e tributi, turismo. servizi pubblici e privati, sanzioni amministrative, privacy. Siamo cittadini e non sudditi! Per la difesa dei nostri diritti, ma anche per informazioni, consulenze,  per attività educative con le scuole…

Ti rifiuto con affetto…

le tazzine regalate dalla zia che giacciono da anni nella vetrinetta, l’impastatrice mai usata, i vestiti che restano da anni nell’armadio, i vecchi giochi dei tuoi ex bambini… Tutto destinato prima o poi a finire nei rifiuti….

Venerdì 24 Settembre

dalle 15.00 alle 18.00

in piazza Mazzini (davanti al Pianeta Verde)

libero scambio di oggetti, vestiti, libri, giochi, pentole, stoviglie, piccoli elettrodomestici, e qualsiasi altra cosa che non ci serve ma potrebbe interessare qualcun altro…

La quantità di oggetti che una società produce, consuma e getta è esorbitante e nella maggior parte dei casi al momento del rifiuto l’oggetto è ancora funzionante, o perlomeno funzionale.
Perché non raccogliere questi oggetti e metterli a disposizione della comunità?
Ciò che per qualcuno è diventato inutile o ingombrante per qualcun altro può essere ancora utile e necessario.

Ogniuno può portare gli oggetti che desidera regalare e prendere qualsiasi cosa, l’unico impegno è di riportare a casa ciò che non siamo riusciti a regalare

Per imparare a ridurre i rifiuti riusando oggetti che possono essere ancora utili

Alla fine della giornata

ore 20.15 al Pianeta Verde

Cena con gli avanzi

ricette, consigli e assaggi per imparare a realizzare piatti gustosi “riciclando” gli avanzi di cucina

?

Mercato a Km zero ad Amelia: Martedì pomeriggio al Pianeta Verde Sabato mattina al Chiostro Boccarini

Dopo i primi tentativi di Legambiente per organizzare un mercato a Km zero  (vi ricordate http://www.legambienteamelia.it/2009/03/mercato-a-km-zero-ad-amelia/ ?), finalmente il Comune ha organizzato “l’orto dentro le mura” un mercato settimanale (Sabato mattina) di frutta e verdura a Km zero, aperto ai coltivatori diretti o imprenditori agricoli.

Funziona dal mese di Agosto e già si vede che la richiesta supera l’attuale disponibilità. Per favorire la produzione di prodotti di qualità a Km zero abbiamo reso disponibile Il Pianeta verde il martedì pomeriggio dalle 17.00 alle 19.30 per la vendita diretta di frutta e verdura da parte di produttori che garantiscono un alto livello di qualità nei loro prodotti. In questo modo raddoppiano gli appuntamenti tra produttori e consumatori che garantiscono un giusto guadagno ai produttori senza penalizzare i consumatori.

La Notte Verde

Una piazza verde nella notte bianca di Amelia
L’Associazione Arcobaleno partecipa a “Nessun Dorma” – la notte bianca di Amelia (13-14 Agosto) organizzando una piazza (piazza Mazzini) all’insegna del biologico, del commercio equo-solidale e della buona musica. Questo il programma:
Venerdì 13 Agosto intrattenimento musicale , drink e stuzzichini
sabato 14:
NOTTE VERDE
a cura del PIANETA VERDE, dell’AZIENDA AGRICOLA “CONTROPODERE” e dell’AZIENDA AGRICOLA “BIOBAGNOLESE”
INTRATTENIMENTO MUSICALE con
THE LIGHT SPIRITS – irish traditional folk
Franco Bordoni – chitarra/bouzuki irlandese/banjo tenore/voce
Paolo Alessandrini – mandolino/bodhran/caijon
Daniele Grillo – chitarre
David “Davo” Scagnetti – uillean pipe/flauti
FISCHI PER FIASCHI – folk del mondo
SELECTAMERF – elettronica
BIORISTORO con
piadine, torte, gelati
Porchetta, affettati, pizze, parmigiana di melanzane, pomodori al riso
TUTTO RIGOROSAMENTE BIO
drink: Caipiri?a, Moito, Pi?a Colada

Bio-festa dell’estate

Venerdì 2 Luglio al Pianeta Verde si terrà la bio-festa dell’estate, primo degli appuntamenti settimanali (Venerdì sera) che il Pianeta Verde farà per tutta l’estate per rivalutare il centro storico e creare situazioni di aggregazione per diffondere le pratiche ecocompatibili che ci permettono di ridurre la nostra impronta biologica.

tra le altre cose ci sarà un’esposizione di modelli dell’atelier  “Corpi d’arte”, artigianato equo-solidale, improvvisazioni musicali e dj
e inoltre…
potrete gustare ottimi gelati, birra, vini, formaggi e salumi tutti bio certificati, bibite equo-solidali, e vari piatti freddi bio… tutto a prezzi (come al solito) molto economici